International Network Fma

Together for Education and Solidarity


Lascia un commento

Educazione alla Cittadinanza Globale” Le FMA con VIDES e IIMA alla 66esima Conferenza DPI-NGO

Le Figlie di Maria Ausiliatrice con VIDES Internazionale, membro dell’International Network FMA,  e IIMA hanno partecipato alla 66esima Conferenza del Dipartimento delle Nazioni Unite per l’informazione pubblica – Organizzazioni non governative (DPI-NGO) che si è tenuta a a Gyeongju, nella Repubblica di Corea. Il tema della conferenza, è stato: “L’Educazione alla Cittadinanza Globale: Raggiungere insieme gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile”.

La Conferenza ha rappresentato un’opportunità unica di coinvolgimento della società civile sul ruolo centrale dell’educazione quale fondamento dello sviluppo sostenibile e chiave per il raggiungimento dei nuovi obiettivi di sviluppo sostenibile dell’agenda ONU 2030.

Il riconoscimento della società civile quale attore chiave è arrivato da subito dal Segretario Generale Ban Ki-moon che, alla presenza di oltre duemila persone, ha aperto ufficialmente la conferenza, affermando: “Abbiamo bisogno dei governi, del settore privato e della società civile. Senza la loro partecipazione, nessuna iniziativa, per quanto ambiziosa, potrà mai essere pienamente realizzata.” Il Segretario ha poi sottolineato l’importanza dell’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n.4 “Educazione di qualità”, ribadendo come “l’educazione possa trasformare le società più povere in società ricche e sviluppate”. Questo è possibile solo se “si eliminano le disuguaglianze nell’accesso all’educazione”. Continua a leggere


Lascia un commento

Commercio dei Minerali – Lettera aperta al Consiglio dell’Unione Europea.

Viviamo oramai nell’elettronica: tra cellulari, IPAD, computer, telelevisione… strumenti che condizionano interamente il nostro modo di pensare e di vivere. Strumenti che, per essere costruiti, sono causa di conflitti, violenze, ingiustizie…   Che cos’è il coltan? Tutti noi ce lo portiamo in tasca o ne abbiamo un po’ in casa… È una sabbia nera, leggermente radioattiva, formata dai minerali colombite e tantalite, da cui si estrae il tantalio, metallo raro che viene usato, sotto forma di polvere metallica, nell’industria della telefonia mobile, nella componentistica dei computer e in quella degli aerei, poiché aumenta la potenza degli apparecchi riducendone il consumo di energia. È la news economy delle telecomunicazioni, dell’elettronica di punta e della telefonia mobile, a rendere così indispensabile questa materia, di cui l’80% delle risorse mondiali viene estratta in Congo. Quando comperiamo un cellulare, un nuovo computer o uno strumento elettronico.. non ci preoccupiamo di cosa è fatto. La pubblicità non ne parla. Un bene così prezioso dovrebbe essere una benedizione… invece per tanti bambini e adulti del congo è diventata la più grande delle maledizioni, per la mancanza di una normativa, di regolamentazione e di controllo in merito all’estrazione di questo minerale e alle sue modalità. Chi lo estrae, adulti ma anche bambini, lo fa spesso scavando a mani nude, con conseguenti frane e incidenti quotidiani. Ogni giorno decine di bambini muoiono nell’indifferenza totale. L’età dei bambini che vanno a lavorare si abbassa di anno in anno. Ragazzini di 7-8 anni dopo dieci anni di lavoro sono già vecchi e sviluppano, a causa della radioattività, malattie del sistema linfatico che ne causano la morte. Le guerre sviluppate attorno all’accaparramento del coltan hanno portato sinora ad oltre 11 milioni di morti e schiere di migliaia di bambini soldato che quando non combattono scavano la terra alla ricerca del minerale. Anche questo, è un pezzetto di quella che oggi Papa Francesco, definisce la “Terza Guerra Mondiale”. Noi non vogliamo più tacere! Continua a leggere


Lascia un commento

International Network FMA al Salone della Solidarietà a Parigi

Parigi (Francia). Il 19 maggio 2016, l’International Network FMA  (Together for Education and Solidarity), debutta alla prima giornata del Salone della Solidarietà a Parigi.  L’International Network FMA è costituito da otto associazioni dell’Istituto FMA operanti nella solidarietà e cooperazione: Associazione Missione Giovani FMA, Fondazione Volontariato Giovani Solidarietà FVGS, Fundacion Madreselva, Missionsprokur Don Bosco SCHWESTERN, VIDES Internazionale, VIDES Italia, VIDESSUR, VIDES SPAGNA.

Insieme per l’educazione e la solidarietà è la proposta portata negli incontri avuti con molti dei 230 rappresentanti di associazioni Europee e africane per contribuire con più efficacia allo sviluppo integrale di ogni membro della famiglia umana, attraverso l’educazione dei giovani, la crescita di uno spirito di solidarietà verso i più poveri e i disagiati, la formazione di giovani generazioni di cittadini, secondo il carisma dell’Amore preventivo delle FMA. Continua a leggere


Lascia un commento

Salon des Solidarités – Conferenza International Network Fma

Oggi, giovedì 19 maggio,  alle ore 17.15, presso lo Spazio “Europe/Francofonia”, il nostro Network presenterà una conferenza a più voci dal tema: “European youth and women for development and for a Europe open to the world.

The financial and economic crisis affecting Europe has become political crisis, ideal, of values and fundamental principles. The event aims to highlight the role of leadership of young people in front of the crisis in Europe and in the world to ensure the protection of fundamental human rights and public goods through volunteerism and cooperation. The testimonies of some volunteers and sisters from various European nationalities will bring the experience and voices of young people for an open Europe and for the integration of cultures, races and religions. Young people are asking a more active and direct role of Europe in international cooperation; leadership of the citizens, based on the human relations, rights, education and common goods. No longer the economy and interests prevailing on life and on peace.

(http://www.salondessolidarites.org/infos/animation_detail?id=95)

 


Lascia un commento

Salon des Solidarités – Après l’Emotion, l’engagement

Giunto alla 6^ edizione, il Salone della Solidarietà anche quest’anno si presenta come un evento imperdibile per quanti sono impegnati nel settore internazionale e della solidarietà (ONG, associazioni, enti locali, istituzioni, aziende …), ma anche per il grande pubblico. Continua a leggere


1 Commento

Together for Education and Solidarity – È nato l’International Network FMA

Per contribuire con più efficacia allo sviluppo integrale di ogni membro della famiglia umana, attraverso l’educazione dei giovani, la crescita di uno spirito di solidarietà verso i più poveri e i disagiati, la formazione di giovani generazioni di cittadini, è indispensabile oggi sviluppare una globalizzazione della solidarietà, come ci invita a fare Papa Francesco.

Il rispetto della vita e della dignità umana, sono infatti cardine e paradigma di qualsiasi attività pastorale della Chiesa. Animate da questa necessità, nove associazioni dell’Istituto FMA operanti nella solidarietà e cooperazione, su invito dell’Economa Generale Sr. Vilma Tallone, si sono ritrovate il 19 e 20 Febbraio presso la Casa FMA di via Magenta a Roma, per riflettere insieme sulle possibili modalità di operare e collaborare insieme per consolidare le loro attività e sviluppare una comune “fantasia della carità”. Continua a leggere